rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Politica

Giornata mondiale del migrante, enti locali e sindacati incontrano i profughi

Le cooperative sociali Centofiori, Edith Stein, Eucrante, Terre Solidali, e la CGIL di Rimini, organizzano un momento di incontro con i 120 rifugiati arrivati nel territorio provinciale in seguito all'emergenza libica della primavera scorsa.

Domani,domenica 18 dicembre alle ore 12.00, presso il Centro Giovani di Rimini “Santa Giustina”,  in occasione della Giornata Mondiale  contro il razzismo e per i diritti dei migranti, rifugiati e sfollati, le cooperative sociali Centofiori, Edith Stein, Eucrante, Terre Solidali, e la CGIL di Rimini, in collaborazione la Provincia ed il Comune di Rimini, organizzano un momento di incontro con i 120 rifugiati arrivati nel territorio provinciale in seguito all'emergenza libica della primavera scorsa.

Un momento di festa e di riflessione particolarmente importante oggi, alla luce dei recenti fatti di cronaca che hanno evidenziato una recrudescenza della violenza di tipo razziale. Una dimostrazione di come il migliore modo per abbattere i pregiudizi che dividono sia quello del'incontro diretto e della condivisione con le persone, ma anche un modo conviviale e diverso  per ribadire l'impegno delle istituzioni pubbliche e del tessuto sociale del tnostro territorio per l'affermazione della dignità e dei diritti di tutti i cittadini.

La Provincia ricorda che la presenza degli immigrati nella provincia di Rimini supera il 10%, una realtà importante con la quale è necessario interagire nella ricerca di una piena integrazione, valorizzando le rispettive identità etniche e culturali e nel rispetto dei diritti e dei doveri reciproci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale del migrante, enti locali e sindacati incontrano i profughi

RiminiToday è in caricamento