menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il governatore delle Marche Spacca

Il governatore delle Marche Spacca

Il governatore delle Marche attacca Rimini: "'Divertimentificio' standardizzato"

La polemica sulla Bandiera Blu sconfina dalla Romagna. A girare il dito nella piaga è il presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca

La polemica sulla Bandiera Blu sconfina dalla Romagna. A girare il dito nella piaga è il presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca, che nel presentare il programma delle attività per lo sviluppo dell'offerta turistica, ha espresso grande soddisfazione per la conferma delle 16 Bandiere Blu nelle Marche. ''Rimini l'ha persa e non è una cosa senza significato. Qualità e rispetto del turista significa non offrire un 'divertimentificio' standardizzato, ma la nostra identità''.

A difendere la Riviera arriva prontamente l'assessore al turismo della Regione Emilia-Romagna, Maurizio Melucci "Rimini - spiega innanzitutto - non ha ottenuto la bandiera Blu per il 2012 per la semplice ragione, come ampiamente spiegato dall'amministrazione comunale, che non è stata fatta la richiesta. Situazione, questa, simile al Comune di Riccione che non ne ha mai fatto domanda". "Il modello di Rimini - precisa poi Melucci - non è assolutamente quello del 'divertimentificio' senza identità. Già da molti anni si è lavorato per lasciarsi alle spalle un modello che apparteneva agli anni Ottanta. Dimostrazione di questo lavoro è, per esempio, il successo che riscuote la Notte Rosa. Un divertimento sano e per tutti". Un appunto per suggerire poi di 'fare sistema': "Aggiungo che non è questo il momento delle polemiche tra modelli turistici ma di unire le forze per affermare il brand Italia sui mercati internazionali. E' lo sforzo - conclude - che stiamo cercando di fare tra tutte le Regioni italiane e il ministro del turismo".  


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento