Lunedì, 17 Maggio 2021
Politica

I Verdi contestano il progetto: "Sì a una piscina a Viserba, ma non nel parco don Tonino Bello"

Ennesima voce che boccia il polo natatorio che il comune vorrebbe realizzare: "Porterebbe all'aumento del traffico e dell'inquinamento"

Una nuova voce si leva contro il progetto del Comune di Rimini che, all'interno del parco don Tonino Bello di Viserba, vorrebbe realizzare il nuovo polo natatorio. Ad esprimere la contrarietà all'opera è il gruppo comunale Europa Verde - Verdi Rimini che, in una nota stampa, sottolineano come l'impianto porterebbe nel quartiere "un importante incremento di traffico" in un'area verde "quotidianamente frequentata da bambine e bambini, mamme e papà, persone anziane, persone con disabilità e animali domestici, grazie alla sua accessibilità dovuta anche all'assenza di traffico automobilistico". Il gruppo comunale ha ascoltato le voci dei residenti che, a loro volta, si dicono contrari a "un progetto che viene dall'alto realizzato senza tenere conto del parere di chi abita a ridosso del parco".

"La costruzione della piscina - attacca Europa Verde - Verdi Rimini - andrebbe ad abbattere un ecosistema sociale fondato sui buoni rapporti di vicinato in favore di traffico, inquinamento e malcontento generalizzato anche a sfavore di chi non può esprimere la propria opinione in merito. Noi crediamo che i luoghi d’incontro all’aria aperta delle nostre città siano un bene da preservare ad ogni costo: donne, uomini, bambini e bambine, siamo tutte e tutti più felici in mezzo al verde, in mezzo alla natura, madre di ognuno e ognuna di noi. Chiediamo all'amministrazione comunale di Rimini di cercare e trovare un'altra collocazione a questo, comunque, necessario impianto sportivo da costruire a Viserba - Rimini Nord e chiediamo di lasciare intatto l'ecosistema del Parco Don Tonino Bello che non ha motivo di essere intaccato e modificato, anzi, va preservato e custodito per non peggiorare la qualità della vita delle tante persone che abitano nei suoi pressi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Verdi contestano il progetto: "Sì a una piscina a Viserba, ma non nel parco don Tonino Bello"

RiminiToday è in caricamento