"Il comune insieme ai giovani": programmi e progetti per il 2012

Mercoledì sera 11/04/2012, a Gemmano, nella sala comunale "Pillitteri" , Edda Negri, sindaco del Comune, Giovanni Dappozzo, assessore alle Politiche Giovanili e Riccardo Cecchini, presidente dell'associazione "Giovani Insieme" hanno presentato "Il Comune insieme ai Giovani"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RiminiToday

Mercoledì sera 11/04/2012, a Gemmano, nella sala comunale "Pillitteri" , Edda Negri, sindaco del Comune, Giovanni Dappozzo, assessore alle Politiche Giovanili e Riccardo Cecchini, presidente dell'associazione "Giovani Insieme" hanno presentato "Il Comune insieme ai Giovani", programmi e progetti per il 2012. Tra le varie iniziative ludico-sportive, ha suscitato grande interesse l'illustrazione del progetto FACCIAMO CENTRO 2, che Gemmano realizzerà in collaborazione con i Comuni : di Riccione (capofila), Cattolica, Misano, S. Giovanni e Montecolombo . Tra gli obiettivi principali ha quelli di sviluppare e qualificare i centri giovani e gli spazi di aggregazione giovanile come fondamentali servizi alla collettività e promuovere la socializzazione e l'aggregazione tra i giovani. All'agenda delle attività va aggiunta una altra importante iniziativa che si svolgerà con un ciclo di 8 incontri settimanali coordinati da psicologi e dedicati ad adulti e giovani, sulle problematiche della famiglia: rapporto genitori e figli, incomprensioni e conflitti, amici e dinamiche del gruppo, sessualità e corporeità, solitudine, droghe e dipendenze.

Momento clou della serata è stata poi la presentazione del progetto "A passo d'uomo", promosso dall'Unione Valconca in partnership con la Provincia di Rimini e con 14 associazioni del territorio riminese. Un progetto sperimentale di sviluppo locale che si è accreditato un Premio Nazionale ANCI per la sua originalità e valenza culturale ed artistica. Edda Negri quale responsabile dell'iniziativa, come sindaco delegato dal presidente dell'Unione Valconca, Ruggero Gozzi, seguirà in prima persona tutte le fasi del progetto. E si è detta convinta di raccogliere l'adesione e la collaborazione delle realtà associative del territorio e dei gemmanesi. Presenti all'incontro, per illustrarne i contenuti, anche due delle principali redattrici del progetto, Marialuisa Cipriani ed Elena Arfè che hanno colto l'attenzione dei presenti parlando dei contenuti principali del progetto, dei suoi protagonisti, delle fasi per la ricerca dei luoghi, ove si svolgeranno le molteplici attività artistiche, da individuare attraverso camminate nei tanti verdi sentieri naturali del Valconca, tra arte e natura. Quindi un vero e proprio Festival per i giovani che crescerà soprattutto con la loro attiva partecipazione. In alcuni interventi e stato sottolineato e apprezzato l'aspetto propulsivo dell'amministrazione comunale che, avvalendosi dei volontari di "Giovani Insieme" e delle altre realtà associative gemmanesi , è riuscita a programmare durante il periodo estivo una serie di attività aperte a tutta la cittadinanza ed in particolare ai giovani i giovani. Sottolineato, infine, il ruolo del volontariato che costituisce una ricca esperienza in un contesto educativo non formale e potenzia le capacità e le competenze professionali e sociali dei giovani. Tali attività promuovono la cittadinanza attiva, apportando benefici alla comunità e favoriscono la coesione sociale.
 

Torna su
RiminiToday è in caricamento