Il Consiglio Comunale approva nuova convezione tra i soci della partecipata “Romagna acque"

Respinte invece, sempre a maggioranza le due mozioni presentate rispettivamente dal consigliere Carlo Rufo Spina sull’affidamento della raccolta rifiuti e relazione Anac

La nuova convezione tra i soci della partecipata “Romagna acque - Società delle Fonti s.p.a.” è stata approvata a maggioranza (18 i voti favorevoli, 4 contrari e 4 astensioni) nella seduta del Consiglio comunale di ieri sera. Approvata anche la modifica del Regolamento per la realizzazione delle pari opportunità fra uomo e donna. Respinte invece, sempre a maggioranza le due mozioni presentate rispettivamente dal consigliere Carlo Rufo Spina sull’affidamento della raccolta rifiuti e relazione Anac (16 i voti contrari e 8 quelli favorevoli), nonché quella presentata dal consigliere Gioenzo Renzi avente come oggetto  “aree urbanizzate e casette per i nomadi, pagate dal comune. il comportamento anomalo e discriminatorio della amministrazione comunale verso i cittadini”, che ha avuto 17 voti contrari e 9 favorevoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento