menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Fellini rinuncia ai voli Livingstone? Si chiede chiarezza

"Le notizie che vogliono Aeradria ritirarsi dall'accordo con la compagnia aerea Livingston preoccupano". Lo afferma in una nota il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Giovanni Favia

“Le notizie che vogliono Aeradria ritirarsi dall'accordo con la compagnia aerea Livingston preoccupano". Lo afferma in una nota il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Giovanni Favia, ricordando che "solo poche settimane fa la le tratte con Mosca, San Pietroburgo e Kiev sembravano essere indicate come strategiche dal presidente dell'aeroporto Fellini di Rimini, Massimo Masini". "Ora invece l'amministratore delegato di Livingston, Riccardo Toto, fa sapere che Aeradria ha chiesto di rinunciare all'impegno preso, per circa 1,4 milioni, e di ritirarsi dall'accordo”.


“Vorremmo chiarezza - continua Favia - su quel che sta succedendo all'Aeroporto Fellini dato che le parole del presidente Masini, che aveva comunicato di voler risolvere in giornata l'equivoco, non hanno trovato riscontro. La Regione ha investito parecchio in Aeradria, 1,5 milioni in 5 anni, e detiene il 7% delle quote. Quindi - conclude Favia, che sul tema ha presentato una interrogazione - chiediamo che prospettive reali ci siano per il Fellini, e anche che giudizio dia dell'operato del Presidente Masini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento