rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Politica Santarcangelo di Romagna

Il secondo week end della Festa dell’Unità di Santarcangelo all'insegna dell'ambiente

L'incontro “Dall’emergenza ambientale allo sviluppo sostenibile, cosa fare?” che vedrà i segretari provinciali Filippo Sacchetti, Francesco Bragagni e Lorenzo Della Chiara e il capolista al proporzionale di Più Europa Nevio Salimbeni illustrare le proposte sul tema della coalizione

“Dall’emergenza ambientale allo sviluppo sostenibile, cosa fare?”. Si chiude all’insegna di uno dei temi più attuali della nostra società il ciclo di incontri “Festa e Futuro” della Festa dell’Unità di Santarcangelo, la più grande della provincia con il suo ricchissimo calendario di incontri, confronti, concerti, musica, stand gastronomici e momenti di svago in calendario all’Area Campana nei dieci giorni fra venerdì 19 e domenica 28 agosto. Domani sabato 27 alle 19.45 metteranno in luce i temi ambientali dai programmi politici della coalizione di centro-sinistra all’Area Campana di Viale Marini il segretario provinciale del Pd Filippo Sacchetti, il capolista al proporzionale di Più Europa Nevio Salimbeni e i segretari provinciali del Partito Socialista Italiano Francesco Bragagni e di Articolo Uno Lorenzo Della Chiara. Moderano l’incontro il responsabile ambiente del Partito Democratico Città di Rimini Elia Ricciotti e la consigliera del Comune di Santarcangelo Yousra Alaija. Come sempre, ai confronti pubblici, che stanno registrando grandissima partecipazione con circa 200 partecipanti a serata, seguirà il momento musicale della tradizione: sul palco ci sarà l’orchestra Patrizia Ceccarelli. Domenica, a chiudere il sipario in una giornata in cui potrebbero esserci importanti ospiti a sorpresa, sarà invece l’Orchestra La Nuova Romagna Folk.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il secondo week end della Festa dell’Unità di Santarcangelo all'insegna dell'ambiente

RiminiToday è in caricamento