Inceneritore, Zangari (Gruppo Misto): "'Aria pulita' o macchina per far soldi?"

"Per affrontare queste le problematiche che investono un importante servizio, quello dei rifiuti urbani ho chiesto al Presidente del Consiglio Comunale di convocare un Consiglio Comunale aperto"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RiminiToday

"Vista la concreta possibilità che al < Piano Regionale dei Rifiuti > possa essere inserita una modifica dove si prevede che all'inceneritore di Ribano possano giungere rifiuti anche da fuori regione e che la vecchia terza linea possa essere ristrutturata e messa in funzione e dimostrato poi, che gli impianti tradizionali per lo smaltimento dei rifiuti sono oramai all'esaurimento e la produzione pro-capite dei rifiuti cresce costantemente (ogni cittadino produce di media ogni giorno 1,5 kg di rifiuti) e che il conferimento del rifiuto indifferenziato in discarica o tramite incenerimento, non è più accettabile sia dal punto di vista ambientale, che da quello economico, in quanto i costi sono in continuo aumento.

Per affrontare queste le problematiche che investono un importante servizio, quello dei rifiuti urbani ho chiesto al Presidente del Consiglio Comunale di convocare un Consiglio Comunale aperto, affinché anche i cittadini possano partecipare al dibattito ed esprimere la loro opinione. La richiesta è stata accolta e il Consiglio Comunale aperto si terrà mercoledì alle ore 20.30".

Rosario Zangari

Consigliere Capogruppo - Gruppo Misto

Torna su
RiminiToday è in caricamento