Politica

La denuncia di Mario Erbetta: "La viabilità a Viserba proprio non va"

A sollevare la questione sui lavori effettuati nella zona mare è il candidato a sindaco di Rimini

"

la viabilità a Viserba proprio non va". A sollevare nuovamente la questione sui problemi derivati dai lavori di riqualificazione è il candidato a sindaco di Rimini mario Erbette. "Da tempo - aggiunga - sollevo l'errata progettazione del Parco del Mare di Rimini Nord che ha portato alla mancanza di parcheggi e a un cambio di circolazione che sta creando disagi enormi ai cittadini e ai turisti. Stamane come era prevedibile in via Milano a Viserba un camioncino ha inavvertitamente abbattuto un albero al lato della carreggiata. Un rischio che i cittadini avevano già espresso dopo il cambiamento del lato della sosta, da sinistra a destra, nell’ambito della nuova viabilità: i camion passano a stretto contatto con le piante a lato della strada e rischiano di fare danni alle abitazioni e ai veicoli stessi. A Viserbella non esistono più stalli gratuiti e tutti i 50 commercianti della zona hanno firmato una petizione e l'hanno consegnata al Comune con la richiesta di cambio di viabilità e creazione di nuovi parcheggi gratuiti. I bagnini di Viserbella e Torre Pedrera si lamentano perché proprio a causa della mancanza di parcheggi i clienti dell'entroterra preferiscono andare a Igea Marina e Bellaria piuttosto che impazzire a trovare un parcheggio. Se poi si aggiunge che l'errata posa delle mattonelle del Parco del mare sta portando alla rottura e sostituzione delle stesse e che come facevo notare qualche giorno fa le sedie di ferro poste sul viale sono fragili al punto che alcune sono già state rotte, si capisce come il Parco del Mare di Rimini nord e' un vero fallimento ancora prima di essere completato. Biosogna rimettere mano a tutta la viabilità e creare al più presto dei parcheggi. Se verrò eletto a Sindaco questa sarà la mia priorità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia di Mario Erbetta: "La viabilità a Viserba proprio non va"

RiminiToday è in caricamento