La Lega Nord scende in piazza per mantenere la benedizione pasquale

Sabato 19 marzo i militanti del Carroccio saranno presenti in piazza Ganganelli dalle 14.30 alle 17.30 con il primo di una serie di banchetti informativi

La Lega Nord scende in piazza a Santarcangelo in difesa delle tradizioni e raccoglie le firme per il mantenimento del rito liturgico della benedizione pasquale. Sabato 19 marzo i militanti del Carroccio saranno presenti in piazza Ganganelli dalle 14.30 alle 17.30 con il primo di una serie di banchetti informativi. Galli (Lega Nord): "abbiamo in mano i moduli e siamo pronti per raccogliere le firme. Dopo il tira e molla di alcuni istituti scolastici diamo la parola ai cittadini. Assurdo cancellare il nostro passato in nome di vocazioni talebane laiche. Molti plessi scolastici hanno deciso di bandire la benedizione pasquale nonostante il recente pronunciamento del Consiglio di Stato che ha congelato la sentenza del Tar che minacciava le nostre tradizioni e la nostra memoria religiosa. Questa smania di laicizzare tutto e tutti ad ogni costo non trova il nostro favore la Lega Nord si batte da sempre per la tutela del nostro patrimonio storico culturale e per il rispetto delle nostre radici cristiane. Per questo motivo abbiamo deciso di predisporre una raccolta firme ad hoc per chiedere alle famiglie santarcangiolesi di esprimersi sulla vicenda e testimoniare l’importanza delle nostre tradizioni".

"Sono sempre più frequenti – conclude Galli – episodi di razzismo al contrario nei confronti dei nostri cittadini e delle nostre famiglie che, come in questo caso, sono costretti a rinunciare alle proprie radici cristiano cattoliche in
nome di forme esasperate di laicismo sfrenato".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in A14, automobilista perde la vita in un drammatico schianto

  • Valentino Rossi regala emozioni: tra due ali di folla giallo-fluo la passerella per le strade di casa

  • Prende male le misure, camionista incastrato nel sottopassaggio

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

  • Incidente fra tre auto, grave un uomo estratto dalle lamiere

Torna su
RiminiToday è in caricamento