menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Regione aderisce al Piano Strategico di Rimini

Si è tenuta lunedì, alla presenza dell’assessore regionale Alfredo Peri, la seduta del Comitato Promotore del Piano Strategico in cui è stata formalizzata l’intenzione della Regione di aderire al Piano stesso

Si è tenuta lunedì, alla presenza dell’assessore regionale Alfredo Peri, la seduta del Comitato Promotore del Piano Strategico in cui è stata formalizzata l’intenzione della Regione di aderire al Piano stesso. All’incontro hanno preso parte il Sindaco, Andrea Gnassi, il Presidente della Provincia, Stefano Vitali, il Presidente e il Segretario Generale della Camera di Commercio, Manlio Maggioli e Maurizio Temeroli, e il Direttore della Fondazione Carim, Valentino Pesaresi.

Gli enti hanno condiviso che il lavoro fatto da Rimini in questi anni ha sviluppato visioni e obiettivi pienamente in linea con i contenuti strategici del Piano Territoriale Regionale e che l’ingresso della Regione nel lavoro del Piano costituisce un elemento di importanza fondamentale nel momento in cui il Piano strategico è entrato nella fase attuativa.

L’assessore Peri ha sottolineato che la Regione aderisce con convinzione al Piano Strategico di Rimini in quanto questa città sta promuovendo un processo e perseguendo obiettivi che, data l’importanza del territorio, rivestono un interesse certamente di livello regionale e sovraregionale. Ha aggiunto inoltre che, anche in considerazione del periodo di crisi congiunturale e di riassetto istituzionale, il Piano strategico di Rimini si candida ad essere un luogo sperimentale per ridefinire assetti, obiettivi generali e possibili innovazioni nel sistema di governance.


Il Sindaco ha ribadito nel suo intervento come sia strategico “il valore dell’entrata della Regione in un processo ambizioso e complesso che, proprio in questo momento, si propone di dar luce in tempi brevi alle prime attuazioni operative, a cominciare dal Master Plan dell’Anello Verde”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento