La spiaggia di Igea Marina in stile Indiana Jones: "Attenzione, sabbie mobili"

"Attenzione, sabbie mobili". E' questo il cartello giallo che campeggia a più riprese nei pressi di una parte di spiaggia sul porto lato Igea Marina.

"Attenzione, sabbie mobili". E' questo il cartello giallo che campeggia a più riprese nei pressi di una parte di spiaggia sul porto lato Igea Marina. "Un biglietto da visita terrificante - sostiene Alessandro Zavatta, candidato sindaco di Bene Comune-Sinistra Unita alle elezioni del 25 maggio 2014 a Bellaria-Igea Marina, che ha sollevato la questione - offerto ai turisti in questo importante fine settimana, capace di scoraggiare chiunque".

"Mi chiedo, intanto, cosa siano le sabbie mobili, espressione che di solito indica un ecosistema paludoso popolato di alligatori. Mi chiedo poi come sia stato possibile “arredare” così la spiaggia e se se agli operatori turistici questo spettacolo piaccia".

"Mi chiedo infine - è l'ultima domanda che si pone il candidato sindaco di Bene Comune-Sinistra Unita - se non sia il caso che l’assessore Giovanardi non ritenga opportuno lasciare il suo incarico di Assessore con un mese di anticipo vista la sua totale incapacità di gestire un intervento delicatissimo come la rimozione dei fanghi. Auspico che i cartelli vengano immediatamente rimossi e stigmatizzo la gravissima superficialità e approssimazione di questa Giunta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento