Mara Marani, Rimini People: "Quella di Unindustria è discriminazione politica"

Il candidato sindaco definisce un "grave gesto di superficialità" la scelta dell'associazione industriali di invitare all'incontro sull'economia solo Pecci, Camporesi e Gnassi

Il candidato sindaco Mara Marani

Il candidato sindaco Mara Marani, lista Rimini People, commenta l'incontro organizzato da Unindustria Rimini e rivolto solo a tre dei candidati sindaco definendo la vicenda una "discriminazione politica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quando ho letto che 'Unindustria mette sotto esame i Candidati' sono corsa a vedere se nelle mail ufficiali di Rimini People ci fosse qualche invito passato inosservato. Poi, dato che non ne ho trovati, ho guardato anche nelle mail a noi collegate, ma nemmeno lì ho trovato nulla. Stesso discorso per i social, per l’antica cassetta delle poste e nemmeno al mio panettiere nessuno aveva lasciato detto niente.
Poi qualcuno mi ha fato notare che l’invito, così come si legge sulla stampa, era solo per Gnassi, Pecci e Camporesi. Assodato che non c’è nessun errore di recapito non mi resta che fare pubblicamente una domanda: ma i referenti di Unindustria… è così che rappresentano i loro associati? Scelgono un podio di chi secondo loro ha più probabilità di vincere le elezioni e gli altri non li vogliono nemmeno conoscere?
Io pensavo, nella mia ingenuità, che un associato a Confindustria (e componenti) avesse il diritto ad essere rappresentato in maniera trasversale nei confronti delle identità politiche, ma mi sbagliavo. E’ evidente. Che dire. Non mi resta che rassicurare gli associati di Unindustria. Nonostante il comportamento di chi vi rappresenta, l’azione della Lista Civica Rimini People manterrà sempre un atteggiamento propositivo, qualsiasi sarà il suo peso in futuro. Dati problemi in cui versano le PMI nella congiuntura attuale operare questo tipo di discriminazione è un atto di grave superficialità.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento