Martedì la cena di solidarietà per l'emergenza terremoto

Si terrà martedì all'Ipercoop Malatesta la cena di solidarietà organizzata dal Partito democratico di Rimini per la campagna di raccolta fondi per l'emergenza terremoto in Emilia-Romagna

Si terrà martedì all'Ipercoop Malatesta la cena di solidarietà organizzata dal Partito democratico di Rimini per la campagna di raccolta fondi per l'emergenza terremoto in Emilia-Romagna. La cena, uno dei cinque appuntamenti promossi dal PD sul territorio riminese a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma, inizierà alle 19.30 al ristorante del centro commerciale (via Emilia 150).

La quota di partecipazione individuale è di 20 euro, informazioni e prenotazioni allo 0541/381010 e nei circoli PD. A Santarcangelo l'iniziativa di raccolta fondi si terrà invece domani dalle 9 alle 19 al campo della Fiera (in caso di maltempo sarà spostata nella sede di piazza Ganganelli).

“La raccolta dei fondi per l'assistenza ai terremotati passa anche dalle quote devolute da tutti gli eletti del PD negli enti locali - ricorda il segretario provinciale Emma Petitti -. Accanto a parlamentari e consiglieri regionali, a cui è stato chiesto di donare una cifra minima di 1000 euro, il PD di Rimini ha sollecitato anche gli amministratori locali a dare il loro contributo”.

Per donazioni e versamenti individuali è attivo inoltre il numero di conto corrente IT02 N031 2702 4100 0000 000 1 494 di UNIPOL BANCA, intestato a “EMERGENZA TERREMOTO EMILIA-ROMAGNA" Partito Democratico Emilia-Romagna.

Sono già numerosi, infine, i volontari che si sono messi a disposizione dei Giovani democratici e del PD riminese per offrire, se necessario, il loro lavoro nelle zone colpite dal sisma. Per contatti: 0541/381010, mail info@pdrimini.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento