Mense scolastiche, il Pd Bellaria: "Le famiglie non sanno ancora niente sul servizio e i costi"

"L'amministrazione si impegni ad evitare un aumento dei costi per le famiglie, soprattutto in un momento di così grande difficoltà"

La scuola fra "stop and go" è partita con le difficoltà che avevamo evidenziato e apprendiamo che sul tema mensa scolastiche i Comuni vicino al nostro si sono già mossi da tempo, sono già partiti o stanno partendo, dandone piena comunicazione", con queste parole il Pd Bellaria attacca l'amministrazione comunale sulla gestione del servizio mensa. "Inoltre quasi tutti in primis Rimini e Riccione stanno facendo ogni sforzo per evitare aumenti di costi alle famiglie, nonostante il servizio costi di più a causa delle normative relative al Covid19. Ad oggi il Comune di Bellaria Igea Marina invece non sembra abbia comunicato ancora nulla alle famiglie e ancora nulla si sa su eventuali aumenti dei costi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E, ancora: "Come Partito Democratico riteniamo che il servizio mensa debba essere attivato in linea con quanto stanno facendo gli altri Comuni, ed allo stesso tempo che l’Amministrazione si impegni ad evitare un aumento dei costi per le famiglie, soprattutto in un momento di così grande difficoltà". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento