menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Misano, strade gruviera: "Dopo i rattoppi il nuovo asfalto si è sgretolato"

Ebbene solo dopo pochi giorni dall'intervento di rattoppo il nuovo asfalto sta saltando, si sta sgretolando - evidenzia Paolo Casadei del Pdl -. Esistono sistemi efficaci

Marciapiedi e strade colabrodo a Misano. E' quanto segnala il capogruppo i consiglio comunale del Pdl, Paolo Casadei. "Più che di una beffa sembra quasi di vivere un incubo - esordisce l'esponente del centrodestra -. Dopo anni di proteste e di solleciti nei confronti dell’Amministrazione Misanese per strade e marciapiedi disastrati è iniziato l’intervento di rattoppo, ma si tratta di una beffa. In questi giorni i cittadini hanno assistito alla chiusura delle buche mediante l’utilizzo dell’asfalto a freddo, per far vedere che qualcosa si muove, per restituire così un po’ di dignità a quelle che sono le strade del paese, ridotte a un vero colabrodo".

"Ebbene solo dopo pochi giorni dall’intervento di rattoppo il nuovo asfalto sta saltando, si sta sgretolando - evidenzia Casadei -. Esistono sistemi efficaci e i più avanzati di questi impiegano bitume modificato ad alte prestazioni e consentono tempi di lavoro ridottissimi, applicandosi anche con la buca piena d'acqua, senza bisogno di pulizia prima e di compressione poi, perché questo conglomerato non attacca ai pneumatici, ma non sembra sia quello utilizzato".

"Il tanto agognato intervento di qualità con il bitume a caldo o interventi con il bitume ad alte prestazioni sta diventando sempre più un miraggio e le strade continuano a essere costellate di buche mentre l’asfalto sembra sgretolarsi giorno dopo giorno - aggiunge Casadei -. Abbiamo marciapiedi fatiscenti perché nati poveri di materiale, perché appaltati coi "buchi a tempo" compresi nel prezzo, solo dopo pochi anni si presentano pieni di buche e di erbacce. Purtroppo qualcuno avrà progettato o lavorato male e qualcun'altro non avrà fatto i dovuti controlli su materiali e lavori".

"Noi del Pdl chiediamo che l’amministrazione si impegni per lavori di qualità e chiederemo riscontro del piano di intervento e dei materiali utilizzati; faremo di tutto per evitare che alle buche ci si abitui - evidenzia Casadei -. Le buche rappresentano uno dei più gravi problemi per la sicurezza di tutti, dai pedoni agli automobilisti, e in particolare per ciclisti e motociclisti ai quali possono provocare rovinose cadute, anche con gravi conseguenze".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento