Natale a Santarcangelo, l'attacco di Fiori: "La città è avvolta dal grigiore, pochi addobbi e luci spente fino a sera"

Il consigliere del Carroccio: "L'ultima domenica pre-natalizia non c'è stato un clima di festa e ho visto poche persone con le buste degli acquisti"

"Santarcangelo non è il paese del Natale". A lanciare la polemica è il consigliere della Lega Marco Fiori. "Le uniche decorazioni sono quelle illuminate e fino alla loro accensione non vi sono in paese i classici addobbi colorati tipici del Natale. A eccezione di alcuni esercizi commerciali che hanno allestito esternamente in totale autonomia le loro attività con Babbi Natale o con decorazioni colorate, il paese resta avvolto nel grigiore dall'alba fino al tramonto. La piazza Ganganelli non ha nulla del Natale, anche i mercatini che facevano bella mostra l'8 dicembre scorso, ieri erano spariti, la piazza era semi deserta, e pensare che sarebbe bastato un semplice abete addobbato o delle corone di verde pino con fiocchi rossi appese ai pali per donare alla piazza il clima festoso e accogliente del periodo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per il Natale clementino sono arrivati dalla regione 20mila euro che a mio parere non sono stati assolutamente spesi bene. La città ha quest'anno beneficiato di luci e suoni natalizi grazie esclusivamente alla associazione "città viva" che si sta prodigando molto per il rilancio dello shopping nel nostro centro. Purtroppo ieri, l'ultima domenica pre-natalizia ho osservato poca gente con buste di acquisti e altresì persone più interessate al settore enogastronomico ormai preponderante in città. Ho notato molti santarcangiolesi andare a Bellaria per respirare e gioire di una più colorita atmosfera Natalizia, nulla contro i nostri amici bellariesi ma preferire più orgogliosamente che la gente venisse a Santarcangelo perché nel nostro paese il Natale è bello".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento