menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parcheggi, M5S: "Chiediamo la sospensione della Ztl"

Martedì pomeriggio, dalle ore 18 si terrà il consiglio Comunale Tematico "Parcheggi" richiesto dal Movimento 5 Stelle e annunciato 20 giorni fa con una conferenza stampa

Martedì pomeriggio, dalle ore 18 si terrà il consiglio Comunale Tematico "Parcheggi" richiesto dal Movimento 5 Stelle e annunciato 20 giorni fa con una conferenza stampa. I consiglieri Luigi Camporesi, Carla Franchini e Gianluca Tamburini presenteranno 4 delibere e un ordine del giorno, “frutto del grande lavoro di un gruppo di cittadini, attivisti del M5S. Chiediamo l'immediata adozione di un Piano Urbano del Traffico che attraverso un campionamento chirurgico, quartiere per quartiere, ci dia un quadro finalmente reale delle REALI fonti di inquinamento e delle zone dove più queste ristagnano e si concentrano”.

Il Movimento 5v stelle in una nota riassume le richieste che verranno presentate all'amministrazione sotto forma di delibere. Ecco le altre 3: “Proponiamo la sospensione, pur mantenendo l'Area Pedonale Urbana, della ZTL che quasi del tutto priva di attività  istruttoria,  ha dimostrato di non incidere sul miglioramento né della qualità dell'aria né sulla vita dei cittadini, anzi. Un "multificio" a cielo aperto, niente di più, che serve solo a rimpinguare le casse comunali. Di fatto in termini di area la ZTL e l' APU sono pressochè coincidenti”.


“Ridefiniamo la quantità ed il posizionamento degli stalli strisce blu secondo i criteri di legge: da un lato prevedendoli fuori dalla carreggiata e dall'altro prevedendo in egual misura posti liberi e posti a pagamento. Nelle aree di sosta a pagamento vogliamo garantire il parcheggio ai residenti come prescritto dalla Legge”.


“Chiediamo la revisione delle tariffe affinchè disincentivino la lunga sosta a favore di una sosta breve. Per restituire linfa vitale al centro storico proporremo per tutti i giorni la gratuità della prima mezz'ora e per due ore nelle giornate di sabato. Quattro  delibere e un ordine del giorno per riorganizzare temporaneamente la mobilità e la sosta, bilanciare il bene pubblico con il diritto dei cittadini”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento