rotate-mobile
Politica

Piano assunzioni, Santi: "Il rilancio della Provincia passa anche dal potenziamento della pianta organica"

“Il rilancio della Provincia di Rimini che con il prossimo bilancio ritorna ad una pianificazione pluriennale non passa soltanto dalle maggiori risorse disponibili per gli investimenti ma anche dal nuovo piano di assunzioni che consentirà all’Ente un potenziamento della pianta organica"

“Il rilancio della Provincia di Rimini che con il prossimo bilancio ritorna ad una pianificazione pluriennale non passa soltanto dalle maggiori risorse disponibili per gli investimenti ma anche dal nuovo piano di assunzioni che consentirà all’Ente un potenziamento della pianta organica. Blocco delle assunzioni, pensionamenti e trasferimenti ad altri Enti hanno depauperato negli ultimi anni il capitale umano della Provincia, mettendo a serio rischio la capacità degli uffici di svolgere le funzioni fondamentali assegnate per legge dopo la riforma Delrio". A parlare è il Presidente della Provincia di Rimini Riziero Santi.

"Con il piano di nuove assunzioni andiamo a puntellare situazioni ormai in stato pressoché emergenziale rendendo i servizi più efficienti e ponendo le basi per rendere concreta l’idea della Provincia casa dei Comuni, ovvero la possibilità di mettersi a servizio dei Comuni, soprattutto dei più piccoli, come dimostra di recente l’intervento per risolvere il problema della funzione sismica. Per venire ai numeri, le assunzioni a tempo indeterminato e pieno in programma sono sette, tutte già bandite prima di Natale con avvisi di mobilità (che si trasformeranno in utilizzo delle graduatorie esistenti o in concorsi qualora la procedura di mobilità non dovesse concretizzarsi). Si tratta innanzitutto della copertura di una posizione da dirigente tecnico da destinare al  servizio Politiche territoriali, lavori pubblici e mobilità di sistema. Poi altri sei posti da ricoprire così suddivisi: due agenti di Polizia provinciale, un cantoniere, un istruttore tecnico per l’ufficio edilizia, un ingegnere strutturista per gli uffici viabilità e edilizia, un funzionario tecnico per l’ufficio pianificazione territoriale e urbanistica. Si tratta quindi prima di tutto di potenziare quelle strutture tecniche che rappresentano il cuore delle funzioni attribuite dalla legge alla Provincia: viabilità, edilizia scolastica e polizia provinciale.”

Tutte le informazioni alla pagina CONCORSI del sito www.provincia.rimini.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano assunzioni, Santi: "Il rilancio della Provincia passa anche dal potenziamento della pianta organica"

RiminiToday è in caricamento