Polizia postale a rischio depotenziamento. Lega chiede “più agenti. A rischio la sicurezza in rete”

Il consigliere comunale del Carroccio riminese, Cristiano Mauri, che auspica un’inversione di rotta

Sul possibile depotenziamento del distaccamento riminese della polizia postale interviene il consigliere comunale della Lega Nord, Cristiano Mauri, che auspica un’inversione di rotta: “l’organico e le risorse destinate a questa sezione dovrebbero essere incrementate piuttosto che ridotte. Vista la crescita esponenziale dei cosiddetti reati informatici e l’abuso dei canali social per il furto di identità e la manipolazione di profili” – spiega l’esponente della Lega – “non bisogna abbassare la guardia. A farne le spese sarebbe la sicurezza del web e quella dei nostri cittadini che a migliaia navigano in rete.” Di qui l’appello della Lega per “dare impulso e risorse a questo importante servizio specialistico, la cui presenza sul territorio e le peculiarità ispettive e di prevenzione devono essere adeguatamente supportate da una tecnologia all’avanguardia e da personale altamente specializzato”. Di fronte al dilagare del cyberbullismo, della pedopornografica online e degli attacchi informatici l’esponente del Carroccio “sollecita la massima attenzione e l’impegno anche del Comune di Rimini, in concorso con il nuovo Governo, attraverso la diffusione di strumenti e campagne informative a 360° gradi.”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento