menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primarie Pd: Bonaccini a Rimini parla di turismo e semplificazione

Il candidato alla presidenza della regione Emilia-Romagna ha incontrato anche alcuni operatori turistici ai quali ha spiegato le sue linee guida per il settore

Il candidato alle primarie del Pd per la presidenza della regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, giovedì mattina è arrivato al Grand Hotel di Rimini per resentare il suo programma in vista del voto del prossimo 28 settembre. L'esponente del Partito Democratico è stato accolto dal segretario provinciale Juri Magrini e ha incontrato anche alcuni operatori turistici. Proprio il turismo è uno degli aspetti fondamentali della sua campagna elettorale e, a Rimini, ha illustrato le sue linee guida per il settore con l'obiettivo di portare il Pil del turismo (attualmente all’8,7) all’11/12 per cento. "L'Emilia Romagna - ha spiegato - deve puntare le sue carte turistiche sulla costa, ma per farlo occorre fare sistema. Vogliamo potenziare tutti i collegamenti, a partire da quelli ferroviari. Per le imprese serve burocrazia zero e io istituirò un ufficio dedicato. Il turismo adesso rappresenta l'8,7% del Pil regionale: lavoriamo insieme per portarlo almeno all'11-12 per cento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento