Politica

Raccolta funghi, la Lega Nord chiede il tesserino regionale unico

Gli esponenti del Carroccio chiedono, in particolare, quale sia il numero reale dei tesserini per la raccolta funghi rilasciati dai vari enti territoriali in tutta la regione Emilia Romagna nel 2014

I consiglieri della Lega nord Stefano Bargi, Alan Fabbri, Massimiliano Pompignoli e Marco Pettazzoni hanno rivolto una interrogazione alla Giunta per conoscere quale sia l’intensità dei controlli effettuati sui raccoglitori di funghi e quali soggetti siano tenuti a verificare il possesso del tesserino. Gli esponenti del Carroccio chiedono, in particolare, quale sia il numero reale dei tesserini per la raccolta funghi rilasciati dai vari enti territoriali in tutta la regione Emilia Romagna nel 2014, a quanto ammonti e a quali enti sia stato destinato l’introito della vendita dei tesserini per la raccolta funghi nello stesso anno (visto anche la recente cessazione delle Province) e se, sull’esempio della Regione Lombardia, si voglia introdurre un tesserino regionale unico e gratuito per la raccolta dei funghi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta funghi, la Lega Nord chiede il tesserino regionale unico

RiminiToday è in caricamento