Riccione, il tour del M5S fa tappa in zona Alba Mare: "L'area va rimessa a nuovo"

Il Movimento 5 Stelle di Riccione prosegue il suo giro di consultazioni fra i cittadini per un programma partecipato con la città. Tappa nella zona Alba Mare

Il Movimento 5 Stelle di Riccione prosegue il suo giro di consultazioni fra i cittadini per un programma partecipato con la città. Tappa nella zona Alba Mare e lo capiamo dal problema più pressante dei cittadini rappresentato dal degrado degli "ineffabili" giardini pensili che rimangono nell'immaginario collettivo un "must" della capacità progettuale delle passate amministrazioni. "Urge, a parere dei cittadini, una riqualificazione di tutta l'area con iniziative ed eventi volte a far rivivere comunque una zona un tempo vitale per l'economia riccionese ed ora alquanto degradata e trascurata", affermano dal Movimento 5 Stelle.

"La vicinanza con il polo del divertimento del Marano è un altro dei temi affrontati con i problemi rappresentati dal degrado delle colonie e la necessità di una nuova convivenza fra il divertimento e gli abitanti/turisti della zona con il rispetto di entrambe le necessità ed esigenze - continuano i grillini -. Affrontando il tema si è rilevato una fastidiosa disparità di trattamento fra le varie attività commerciali della zona. I parchi, ma qui si insiste più sulla parte a monte della ferrovia, sono stati un'altro dei temi che stanno a cuore dei cittadini. Le ultime cementificazioni conclusesi con il vuoto e triste PlayHall decisamente non sono piaciute ai cittadini della zona".

"L'abbandono di diverse strutture commerciali che fanno decadere il decoro dell'intera zona è un'altro dei problemi affrontati, mentre - finanze permettendo - si rivedrebbe volentieri il layout urbanistico di tutto viale Dante, decisamente ingombrante e poco funzionale - proseguono dal Movimento -. Il porta a porta per la raccolta differenziata spinta e una bretella di collegamento diretta fra gli impianti sportivi e la statale sono le richieste di coda".

La prossima settimana due appuntamenti per concludere il ciclo dei 9 town meeting, il primo il 24 marzo dedicato alla zona paese centro presso United Square in piazza Unità e il secondo il ritorno nella zona Spontricciolo Marano presso Arti e Mestieri in via Arona 5, entrambi alle ore 20.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento