rotate-mobile
Politica Riccione

Prove di campagna elettorale, il Partito Democratico: "Costruiamo una coalizione forte e unita"

Approvato il documento politico che definisce la linea e le azioni per la prossima campagna che chiamerà i riccionesi a votare

Entra nel vivo l'organizzazione della nuova campagna elettorale a Riccione. La direzione del Partito Democratico si è riunita per discutere e approvare il documento politico che definisce la linea e le azioni per la prossima campagna che chiamerà i riccionesi a votare per l’elezione della nuova amministrazione. Alla direzione erano presenti oltre il 90% degli eletti oltre al segretario della federazione di Rimini, Filippo Sacchetti e il segretario del Pd regionale, Luigi Tosiani, entrambi collegati in remoto.

Anche il segretario comunale Alberto Arcangeli e altri componenti della Direzione hanno partecipato collegandosi via web; comunque nutrita è stata la partecipazione in presenza, segno di alto interesse e attivismo degli iscritti del partito. Numerosi, approfonditi e accorati gli interventi che hanno reso la serata partecipata dal punto di vista dei contenuti. "Il dibattito si è sviluppato con un orientamento forte al futuro, alla consapevolezza del rinnovato ruolo del Pd e alla maturità e umiltà con cui metteremo al servizio della coalizione le nostre competenze e la nostra organizzazione", spiega la segreteria.

La direzione ha analizzato l’attuale situazione politica sostenendo con convinzione la costituzione di una alleanza forte, ampia e unita con la quale affrontare la prossima campagna elettorale. Unanime e consapevole la volontà di mettersi a disposizione per contribuire a costruire tutte le possibili strade per poter costruire una compagine inclusiva che trovi la sua coesione nei punti programmatici condivisi per governare la città nei prossimi cinque anni. Una volontà ribadita e sottolineata sia dal segretario provinciale, sia dal segretario regionale.

"Ora c’è la necessità si proseguire il lavoro di ascolto e confronto con le altre forze politiche, economiche e sociali della città, partendo dal buon lavoro fatto in questi ultimi anni insieme sedute in consiglio comunale e ulteriormente rinforzate negli ultimi mesi unitamente alle forze di centro sinistra cittadine - spiegano il segretario Alberto Arcangeli e il presidente della direzione Cinzia Bauzone -. Un lavoro che però deve avere un suo naturale sviluppo incontrando e coinvolgendo tutti i soggetti politici che si sono costituiti e che come noi condividano una visione chiara dello sviluppo della città e della sua comunità".

La direzione ha approvato all’unanimità (si è registrato un solo voto di astensione, per meramente tecnica legata all’invio del documento) il documento, dando mandato quindi, alla segreteria di proseguire il proprio lavoro. Le prossime settimane vedranno il Partito Democratico impegnato, insieme a tutte le forze politiche che vorranno dare alla città una occasione di sviluppo e un nuovo scenario di rigenerazione, in un grande lavoro di ascolto e confronto svolto con l’intento di contribuire in modo paritetico e proattivo a dare nuovo e più efficace impulso alla attività amministrativa del nostro Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prove di campagna elettorale, il Partito Democratico: "Costruiamo una coalizione forte e unita"

RiminiToday è in caricamento