Elezioni regionali, Fratelli d'Italia scalda i motori con l'arrivo di Giorgia Meloni

Federico Brandi, portavoce FdI: "Vincere le elezioni darebbe una spallata al Governo Conte, il primo avviso di sfratto"

Tutto pronto per l’arrivo di Giorgia Meloni a Rimini, l’incontro con la presidente di Fratelli d’Italia si terrà venerdì 17 gennaio alle ore 18 al Palacongressi di Rimini. Ad accompagnare la Meloni oltre all’On. Galeazzo Bignami, coordinatore regionale del partito, ci saranno anche Fabio Roscani e Stefano Cavedagna, rispettivamente presidente e portavoce nazionale di Gioventù Nazionale, il movimento giovanile di Fratelli d’Italia che conta la presenza di migliaia di giovani sparsi distribuiti su tutto il territorio nazionale, giovani iscritti che si rispecchiano nelle idee e nei valori della Meloni e della destra italiana. Ad accoglierli a Rimini ci sarà Federico Brandi, portavoce provinciale di Fratelli d’Italia di Rimini, e i quattro candidati in corsa alle prossime elezioni regionali, il consigliere comunale Gioenzo Renzi, Pasquale Barone, Beatriz Colombo e Nicoletta Gagliani. Fratelli d’Italia, in costante crescita in ogni tornata elettorale, scalda i motori per lo sprint finale e chiama a raccolta gli alleati. Per Brandi “vincere le elezioni regionali darebbe una spallata al Governo Conte, il primo avviso di sfratto ad un governo che nulla a che vedere con la volontà popolare – prosegue – Fratelli d’Italia, assieme a Lega e Forza Italia, si impegnerà per dare a questa regione ciò che veramente si merita, un nuovo governatore e nuove idee che possano rilanciare il nostro territorio e la nostra economia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra, registrata scossa di terremoto nell'entroterra riminese

  • Estetista abusiva pizzicata a lavorare in casa senza permessi

  • Ruspa come ariete per mettere a segno la spaccata nel supermercato

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Chiusi i seggi, la diretta elettorale delle elezioni regionali 2020

  • Scoperto dai Nas uno studio dentistico abusivo gestito da un odontotecnico

Torna su
RiminiToday è in caricamento