rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Politica

Pd, Petitti: "Oggi Letta è l'uomo giusto, domani asse con Leu-Coraggiosa"

"Il lavoro da fare è enorme e complesso, a partire dalla definizione della nostra identità, dal coinvolgimento di tante intelligenze che guardano a sinistra ma non credono più in noi"

Enrico Letta è "la persona giusta in questo momento, per ricostruire il Pd dalle sue fondamenta, traghettarlo nelle nuove sfide, spezzando l'attitudine troppo litigiosa che sta rischiando di annichilirlo". Per questo la presidente dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna (e in corsa per la candidatura a sindaca di Rimini) Emma Petitti è "contenta" che Letta abbia accettato di candidarsi a segretario del Pd. Il lavoro da fare, prosegue Petitti, "è enorme e complesso, a partire dalla definizione della nostra identità, dal coinvolgimento di tante intelligenze che guardano a sinistra ma non credono piu' in noi". Il punto è "essere netti sui principi, capaci di suscitare passioni, coraggiosi nelle nostre battaglie, piu' dialoganti all'interno e con l'esterno". Ecco perché Petitti è convinta sia il momento per "una fase congressuale da vivere come una sfida costituente per una forza che ripensi sé stessa e ricollochi la sua funzione nell'Italia dei prossimi anni".

Quindi "un appuntamento non su un nome da scegliere ma sui contenuti che dovranno determinare il nostro profilo nei prossimi anni. Un vero e proprio 'congresso delle idee'". Non solo, perche' per Petitti è anche "urgente" avviare "una costituente per un nuovo centrosinistra, che guardi all'esperienza di Leu ma anche a quella di Coraggiosa di Elly Schlein, che si sta caratterizzando sempre di più e che dobbiamo assolutamente considerare nostra compagna di viaggio". Bisogna quindi creare "una grande casa dei progressisti, degli ecologisti, di chi crede nel lavoro, nella giustizia sociale, nella centralità dei diritti". Ora che poi Giuseppe Conte ha un ruolo nuovo nel M5s "occorre una volta per tutte fare chiarezza sul nostro rapporto con il Movimento 5 Stelle, che non può che essere a mio avviso strategico anche per la futura alleanza da contrapporre al centrodestra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd, Petitti: "Oggi Letta è l'uomo giusto, domani asse con Leu-Coraggiosa"

RiminiToday è in caricamento