menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danni maltempo e difesa del suolo: in arrivo nel riminese oltre 8 milioni

A queste risorse si aggiungeranno altri 20 milioni di euro promessi dal Ministro dell’ambiente Galletti per il 'progettone' di ripascimento della costa, di cui 1.500 già messi a bilancio

Ammonteranno a più di 8 milioni le risorse, assegnate dalla Regione al territorio riminese per il ripristino dei danni subiti dal maltempo e per la difesa del suolo. ‘Un chiaro segnale – dichiarano soddisfatti i consiglieri riminesi Nadia Rossi e Giorgio Pruccoli - che la Giunta Bonaccini punta ad investire nella tutela del nostro territorio come elemento strategico.’ Le risorse assegnate nel riminese e previste nel ‘pacchetto di 100 milioni’, annunciato nei giorni scorsi dal presidente Stefano Bonaccini e dall'assessore Paola Gazzolo, - sono infatti consistenti: 2 milioni e 730 (con risorse nazionali e regionali) saranno destinate in risposta all’emergenza per le mareggiata del febbraio scorso (che si vanno ad aggiungere ai 975mila euro già stanziati). Altri 4 milioni saranno destinati al ripristino dei danni subiti nel territorio a causa del nevone 2012. Un milione e 200 mila euro sarà poi immesso per il potenziamento della manutenzione ordinaria tra cui il reticolo idrografico.

A queste risorse si aggiungeranno altri 20 milioni di euro promessi dal Ministro dell’ambiente Galletti per il 'progettone' di ripascimento della costa, di cui 1.500 già messi a bilancio. ‘Un investimento che guarda al futuro  – commentano i due consiglieri regionali Rossi e Pruccoli – Queste risorse permetteranno infatti di realizzare interventi rapidi e adeguati di ripristino dei danni e, al contempo, si potranno gettare le basi per un piano strutturato di prevenzione del rischio idrogeologico. E’ una svolta - concludono i consiglieri plaudendo all’operato della Giunta Bonaccini - l’inizio di un percorso in cui si potranno individuare tutti gli interventi destinati a emergenza, manutenzione, prevenzione e opere strutturali.’

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento