Salvini: "A disposizione del Comune di Rimini per il campo nomadi"

Il ministro dell'Interno, da Cervia, pronto ad aiutare l'amministrazione locale per il superamento dell'accampamento abusivo

"Garantire parità di doveri e diritti". A margine di una conferenza stampa a Cervia, il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, commenta il progetto del Comune di Rimini per il superamento del campo nomadi di via Islanda, sottolineando che sul tema collabora con il sindaco di Roma ed è pronto a farlo con quello di Milano, le due città più interessate dal fenomeno. L'obbiettivo, sottolinea, "non sono tanto i campi ma l'integrazione, se la vogliono. Se non la vogliono, e sono in tanti, non devono avere mezzo diritto in più". Insomma "nessun baratto con il rispetto delle regole", conclude Salvini garantendo di "essere a disposizione dell'Amministrazione comunale di Rimini se ha bisogno di un supporto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento