Samorani: "La giunta Parma è un copia/incolla della precedente"

Il candidato del centrodestra sconfitto alle urne: "Direi che - ancora una volta - devo registrare uno sfregio al voto popolare"

Uscito sconfitto dalle urne, il candidato del centrodestra a sindaco di Santarcangelo Domenico Samorani interviene sulla giunta Parma2 presentata nei giorni scorsi. "Complimenti e buon lavoro a tutti gli assessori della giunta di Alice - commenta Samorani. - Dal punto di vista politico considero la nuova giunta un copia incolla della precedente. Non si riscontra infatti nessuna novità tranne la conferma dell’accordo preannunciato con la lista “una mano per Santarcangelo”. Anzi, direi che - ancora una volta - devo registrare uno sfregio al voto popolare. La lista Rinaldi-Novelli, che somma due partiti, perde il 50% dei voti raccolti nel 2014 e, per un misero 8%, viene premiata con 2 assessori. La lista “più Santarcangelo”, che ha raggiunto il 16% dei voti, e che ha fatto vincere la sinistra, rimanda in giunta Pamela Fussi che è arrivata addirittura settima in ordine di preferenze di lista. I veri vincitori di “più Santarcangelo” vanno in bianco e mostrano così di essersi solo prestati ad una pura operazione di potere che non premia le scelte degli elettori, ma le strategie del PD". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Coronavirus, verso il blocco totale almeno fino a Pasqua: poi si valutano riaperture in "due fasi"

  • Riccione non si ferma e pensa alla nuova stagione turistica

Torna su
RiminiToday è in caricamento