menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Marino da Napolitano in nome della 'trasparenza'

Si è concluso in mattinata, al Quirinale, l'incontro di lavoro fra il Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, e i Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino, Maria Luisa Berti e Filippo Tamagnini

Si è concluso in mattinata, al Quirinale, l’incontro di lavoro fra il Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, e i Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino, Maria Luisa Berti e Filippo Tamagnini. Nel corso del colloquio sono stati ribaditi i legami di amicizia fra i due Paesi e la reciproca volontà di superare le residue criticità del rapporto bilaterale.  La Reggenza ha illustrato al Presidente Napolitano i passi compiuti da San Marino verso la trasparenza e l’adeguamento alle nuove regole internazionali.

La Reggenza era accompagnata dal Segretario di Stato agli Affari Esteri, Antonella Mularoni e dall’Ambasciatore a Roma, Daniela Rotondaro, mentre con il Presidente Napolitano era presente il Sottosegretario al Ministero degli Affari Esteri, Alfredo Mantica e l’Ambasciatore d’Italia a San Marino, Giorgio Marini.

San Marino ha ribadito la ferma volontà di collaborare con lo Stato Italiano per la soluzione, in tempi brevi, delle problematiche di comune interesse.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento