Sanità, Piva (Pd): "Sostegno ai precari dell’Ausl della Romagna"

"Faccio mie le preoccupazioni espresse dall’Aiop a seguito delle revisione delle tariffe riconosciute alle strutture sanitarie pubbliche e private convenzionate". Esordisce così Roberto Piva

"Faccio mie le preoccupazioni espresse dall’Aiop a seguito delle revisione delle tariffe riconosciute alle strutture sanitarie pubbliche e private convenzionate". Esordisce così Roberto Piva, vicepresidente della Commissione Sanità, mettendosi nei panni dei produttori privati convenzionati che temono pesanti ripercussioni economiche alle strutture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I nuovi livelli tariffari – spiega – sono stati decisi a livello nazionale a seguito del nuovo Patto per la salute 2014 – 2016 e riguardano i ricoveri di lungodegenza e riabilitazione per i quali è stato preso a riferimento il tetto massino nazionale definito dal Patto. Mimpegno personalmente – conclude – affinché anche in questo caso si trovi il modo di affrontare tutti gli accordi con la sanità privata, in quell’ottica di collaborazione lungimirante che ci ha sempre contraddistinti. Allo stesso modo esprimo sostegno ai precari dell’Ausl della Romagna che rischiano il posto di lavoro. Al riguardo mi farò promotore di iniziative volte a considerarli come risorse fondamentali per il mantenimento dei servizi e non come esuberi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento