Politica

Santarcangelo, Lega incalza sulla realizzazione della rotatoria in via Vecchia Emilia

Il responsabile cittadino della Lega Nord Fabio Bertozzi punta il dito contro il Sindaco Alice Parma

Il responsabile cittadino della Lega Nord Fabio Bertozzi punta il dito contro il Sindaco del Comune di Santarcangelo, Alice Parma, che in queste settimane “ha sfilato da un quartiere all’altro con la lista della spesa”. Ultimi in ordine cronologico sono stati gli incontri nelle frazioni di San Vito e Santa Giustina dove, secondo l’esponente del Carroccio, “il Sindaco ha dato il meglio di sé. Dall’assemblea pubblica è emerso infatti che le piste ciclabili di collegamento con il centro storico non vedranno la luce prima di cinque anni. "Nel frattempo – attacca Bertozzi – i residenti dovranno mettersi l’animo in pace, fare attenzione alle auto che sfrecciano nel tratto di via San Vito e cercare di riportare a casa la pelle almeno per altri cinque anni.”

Di carattere emergenziale, secondo la Lega, resta poi la delicata questione dell'incrocio tra via vecchia Emilia e via Pasquale Tosi, teatro di innumerevoli incidenti: “le arterie che vi confluiscono e la realizzazione di grandi catene di distribuzione hanno concorso alla saturazione del traffico stradale. Riteniamo prioritaria la realizzazione di una rotatoria – continua Bertozzi – in tempi brevi e con l’aiuto, anche economico, dell’Amministrazione riminese, se necessario”. Un intervento, quello della sostituzione dell’ultimo semaforo sulla Tolemaide, “che non può attendere e che scavalca qualsiasi altra progettazione di opere pubbliche”. Il riferimento è alla riasfaltatura di via Bargellona in programma per il 2017 per una spesa complessiva di 200mila euro: “nulla da eccepire circa la natura dell’intervento ma quella dell’incrocio, a nostro avviso, resta la criticità cui sopperire con urgenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santarcangelo, Lega incalza sulla realizzazione della rotatoria in via Vecchia Emilia

RiminiToday è in caricamento