Scuola, si eleggono le rappresentanze sindacali unitarie: serie di iniziative della Cgil

A distanza di tre anni è giunto il momento di designare i nuovi componenti delle delegazioni chiamate a sedersi al tavolo con i dirigenti scolastici per definire i contratti di istituto

Dopo il rinnovo del contratto nazionale di lavoro che nella provincia di Rimini riguarda i docenti e gli Ata delle 39 Istituzioni Scolastiche e di ogni ordine e grado, il personale amministrativo del Campus Universitario e i Docenti dell'Istituto Superiore "Lettimi", un altro importante appuntamento attende i lavoratori della scuola: l'elezione delle rappresentanze sindacali unitarie. A distanza di tre anni è giunto il momento di designare i nuovi componenti delle delegazioni chiamate a sedersi al tavolo con i dirigenti scolastici per definire i contratti di istituto. Un ruolo delicato e strategico, per il quale l'Flc Cgil di Rimini ha messo in campo 113 candidati, 76 donne e 37 uomini di cui 69 docenti e 44 Ata. 

"Dopo le votazioni che si terranno il 17, 18 e 19 aprile gli eletti saranno i portavoce della complessità delle istituzioni scolastiche e formuleranno proposte ai capi di istituto al fine di garantire un uso efficace e trasparente delle risorse e l'applicazione del nuovo contratto - viene evidenziato dal sindaco Flc Cgil -. Dovranno essere in grado di interpretare i bisogni di tutta la comunità scolastica a partire dall'arricchimento dell'offerta formativa per gli alunni, tenendo conto dei carichi di lavoro enormemente accresciutisi negli ultimi anni,  in particolar modo per il personale amministrativo e per i collaboratori scolastici, ma anche della delicatezza del ruolo docente in una professione sempre più a rischio di burn-ou"t.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dunque, l'elezione delle Rsu nelle nostre scuole non può essere vissuto come un semplice atto amministrativo o peggio di routine - viene aggiunto dai sindacati -. Le candidate e i candidati della Flc Cgil sono portatori di un'idea di scuola forte dei valori costituzionali: diritto ad una formazione di qualità per essere, un domani, cittadini consapevoli e attivi; garantire dignità del lavoro a tutti i profili professionali; costruire, dentro le scuole, una comunità realmente educante. A sostegno delle nostre Rsu e del personale tutto, l'Flc di Rimini ha già messo in campo due importanti iniziative: la lectio magistralis "Scuola: competenze e cittadinanza" del professor Baldacci, ordinario di Pedagogia generale e sociale all'Università di Urbino che si terrà mercoledì alle ore 15.30 nella sede della Cgil a Rimini, una preziosa occasione per approfondire un tema di grande rilevanza e attualità; il seminario "Il personale Ata nella comunità educante e nel contratto", tenuto dalla segretaria generale della Flc Emilia Romagna Raffaella Morsia, lunedì prossimo alle ore 15,30, sempre nella sede della Cgil di Rimini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento