Tagli ai patronati, i parlamentari riminesi Pd scrivono al premier Renzi

L'appello a Renzi e Padoan è quindi di scongiurare i tagli ai patronati previsti dalla Legge di stabilità

il premier Renzi

No ai tagli delle risorse ai patronati previsti nella Legge di Stabilità. E' ciò che chiedono i deputati Pd riminesi Emma Petitti e Tiziano Arlotti, che insieme ai colleghi hanno sottoscritto una lettera al presidente del Consiglio Matteo Renzi e al ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. Nella legge di stabilità, spiegano i parlamentari sono previsti tagli ai patronati per 150 milioni di euro, pari ad un terzo delle risorse a loro disposizione. "Significherebbe un radicale ridimensionamento dei servizi offerti, a danno dell’amministrazione pubblica e degli utenti.

E si pongono anche questioni di legittimità dei tagli introdotti. Infatti il ‘Fondo patronati’ non viene alimentato da finanziamenti pubblici generici, bensì da una ritenuta d’acconto dello 0,226% sui contributi previdenziali versati dai lavoratori e dalle imprese. In caso di diversa utilizzazione di queste risorse (non più per pubblica utilità) si porrebbero presumibilmente vizi di forma, soggetti a eventuali ricorsi di natura giudiziaria".

I Patronati sono un fiore all’occhiello del sistema sociale italiano e offrono una serie di servizi e consulenze in materia di previdenza, lavoro e immigrazione che in altri Paesi vengono offerti a pagamento dai privati, sottolineano i deputati. "Con oltre 21mila uffici e 11 milioni e mezzo di pratiche sbrigate, se i 30 patronati esistenti in Italia oggi chiudessero, la PA dovrebbe spendere 657 milioni di euro per fornire gli stessi servizi a fronte dei 430 milioni spesi dal Fondo patronati". L'appello a Renzi e Padoan è quindi di scongiurare i tagli ai patronati previsti dalla Legge di stabilità. "Punto di riferimento per una variegata serie di cittadini - concludono i parlamentari -, i patronati hanno dimostrato negli anni la capacità di rispondere in modo qualificato anche alle nuove esigenze del Paese".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento