Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Torna la Festa dell'Unità, una tre giorni a tutta politica: niente "balera" e si entra con il Green pass

Appuntamento al parco Ausa da venerdì a domenica tra dibattiti e incontri a un mese dalle prossime elezioni amministrative

Da venerdì a domenica, ad un mese esatto dal voto amministrativo, il Pd di Rimini da appuntamento ad elettori ed elettrici alla Festa de l’Unità nel parco Ausa organizzata dal Circolo di via Euterpe. Anche quest’anno si tratterà di una festa in una versione condizionata dal coronavirus, ma diversamente dall’ultima di un solo giorno questa volta le serate saranno tre, con un palinsesto all’insegna della politica, della gastronomia e dell'intrattenimento. L'apertura sarà alle 18.30 e i dibattiti politici sono in programma alle 21. "Niente balera quindi, con green pass e mascherina - spiegano dal Pd - Sarà presente la cucina mobile con lo street food del ristorante/pizzeria Tre Stelle e si terrà la tradizionale lotteria e ci saranno giochi gonfiabili per i bambini. Sabato pomeriggio inoltre è previsto un laboratorio open day curato dalla scuola di musica Banda Città di Rimini con l’utilizzo di strumenti colorati.

"Gli incontri politici si propongono di notevole rilievo, fin da venerdì sera quando saliranno sul palco insieme ad Andrea Gnassi, il sindaco di Pesaro Matteo Ricci e quello di Cesena Enzo Lattuca per un confronto di diagnosi e modelli su come “amministrare le città in tempo di crisi” ", spiegano dal Pd.

E, ancora: 2Sabato sera sarà la volta, invece, Di Francesco Boccia, della segreteria nazionale, gran tessitore dell’intesa all’interno al Pd per evitare le primarie con un accordo che ha visto protagonista la stessa Emma Petitti che insieme a lui si confronterà su “L’autunno della politica”, una riflessione sul ruolo della politica e del Pd in questa fase che chiamare storica non fa rima con retorica. Infine, la conclusione della festa sarà assegnata domenica sera al “Tandem per Rimini”: Jamil Sadegholvaad, candidato sindaco di Rimini e Chiara Bellini designata vice sindaco. Insieme a loro verranno presentati  tutti i candidati/e della lista Pd alle elezioni: 17 maschi e 15 donne, in clima ecumenico, prima di dare il via al gomito a gomito per la competizione sulle preferenze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la Festa dell'Unità, una tre giorni a tutta politica: niente "balera" e si entra con il Green pass

RiminiToday è in caricamento