Santarcangelo, trascrizioni matrimoni gay. Il sindaco: "Un atto di civiltà"

I lavori del Consiglio comunale sono poi proseguiti con l'illustrazione da parte del sindaco Alice Parma dell'ordine del giorno sulla trascrizione dei matrimoni contratti all'estero

Il Consiglio comunale di Santarcangelo ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal capogruppo di Forza Italia, Massimiliano Crivellari, per installare nei parchi pubblici di Santarcangelo arredi e giochi inclusivi, adatti a tutti i bambini con disabilità motorie e non (la mozione è stata approvata con gli emendamenti proposti dallo stesso Crivellari e dal capogruppo Pd, Mirko Rinaldi).

MATRIMONI GAY - I lavori del Consiglio comunale sono poi proseguiti con l’illustrazione da parte del sindaco Alice Parma dell’ordine del giorno sulla trascrizione dei matrimoni contratti all’estero. “Un atto di civiltà – ha detto il sindaco – che ci permette di dare pieno riconoscimento anche sul nostro territorio comunale a legami matrimoniali di fatto già in essere, perché contratti all’estero nel pieno rispetto delle leggi di altri Paesi anche se finora non riconosciuti in Italia. Non intendiamo creare alcun conflitto con la Prefettura – ha quindi proseguito il sindaco – ma semplicemente dare piena attuazione a quello che riteniamo un diritto di chi celebra il proprio matrimonio secondo le leggi di un Paese estero, riconoscendo il valore dal punto di vista giuridico anche al matrimonio fra persone dello stesso sesso”. L’ordine del giorno, emendato su proposta del consigliere Novelli, è stato approvato con i voti favorevoli di Partito democratico, Sinistra Unita per Santarcangelo, Movimento 5 Stelle e Una mano per Santarcangelo. Contro hanno votato Forza Italia e Fratelli d’Italia-An.

GIOCO D'AZZARDO - Approvata a maggioranza la mozione presentata dal consigliere di Sinistra unita per Santarcangelo, Roberto Zaghini, sugli orari di funzionamento degli apparecchi da gioco, di intrattenimento e svago con vincite in denaro collocati presso esercizi commerciali, locali e sale giochi, affinché tale attività sia consentita esclusivamente dalle ore 10 alle ore 24. La mozione, che ha ottenuto i voti favorevoli di Pd, Sinistra unita per Santarcangelo, Una mano per Santarcangelo e Movimento 5 Stelle (Forza Italia, Fratelli d’Italia-An e Progetto Civico si sono astenuti), chiede anche che per motivi di sicurezza urbana e quiete pubblica si possano prevedere anche orari più restrittivi. In seguito a un emendamento proposto dal Movimento 5 Stelle, la mozione è stata inoltre integrata con l’ordine del giorno approvato dall’Unione di Comuni Valmarecchia sul gioco d’azzardo.

RACCOLTA DIFFERENZIATA E FESTE - Approvata anche la mozione “Ecofeste” presentata dal consigliere Andrea Novelli, capogruppo di Una Mano per Santarcangelo, tesa a garantire azioni per ridurre sprechi attraverso una corretta raccolta differenziata in occasione delle numerose feste ed eventi che si svolgono a Santarcangelo. La mozione, votata all’unanimità, chiede che nella predisposizione del futuro bando per l’affidamento di fiere e altre manifestazioni, siano previsti  punteggi per progetti di riduzione del rifiuto prodotto e/o per il recupero dei materiali riciclabili (la mozione è stata integrata con un emendamento proposto dal consigliere Pd Laura Ceccarini).

REGISTRO PATOLOGIE - Approvata con il voto favorevole di tutti i gruppi consiliari – ad eccezione di Una mano per Santarcangelo, che si è astenuta – la mozione presentata dal capogruppo del Movimento 5 Stelle, Sara Andreazzoli, per la creazione di un Registro delle patologie del territorio su standard georeferenziato in grado di mappare le aree del territorio in cui i cittadini sono stati colpiti da specifiche patologie. La mozione chiede alla Giunta un impegno concreto in tal senso tramite un’azione politica di coinvolgimento nei confronti dei principali enti territoriali che si occupano di tutela della salute.

DONAZIONE ORGANI - Infine, è stata approvata la mozione presentata dal capogruppo Luigi Berlati (Progetto Civico) per attivare il servizio di registrazione della dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio della carta d’identità, secondo le linee guida emanate dal Ministero della Salute. La mozione, emendata con le integrazioni proposte dai consiglieri Novelli, Andreazzoli e Martignoni, è stata approvata all’unanimità. All’attenzione del Consiglio comunale anche l’attività dell’Associazione Santarcangelo dei Teatri, presentata dal presidente Roberto Naccari che ha illustrato la struttura economica del Festival e la ricaduta del suo operato sul territorio, oltre a ripercorrere brevemente la storia dell’Associazione e di quello che è diventato il Festival di teatro contemporaneo più importante d’Italia, al quale il Ministero dei Beni Culturali riconosce la sovvenzione più alta fra tutti i festival italiani del settore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIOLENZA DONNE - I consiglieri comunali hanno deciso di devolvere il proprio gettone di presenza in favore dell’attività di Casa Artemisia. I biglietti della lotteria benefica organizzata dalla Provincia a favore di Casa Artemisia possono essere acquistati, al costo di 1 euro ciascuno (ogni cinque biglietti uno è in omaggio) fino al 2 gennaionella Segreteria per le Politiche di Genere, Pari Opportunità e Politiche Giovanili della Provincia di Rimini (piazzale Bornaccini 1, al terzo piano – per informazioni è possibile chiamare il numero 0541/363.986). L’estrazione dei biglietti vincenti è prevista per venerdì 9 gennaio alle ore 10 nella stessa sede: la Provincia di Rimini renderà noti i numeri premiati anche attraverso la stampa locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento