menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trc Bologna, Lombardi (Pdl): "Le bugie hanno le gambe corte”

È quanto afferma il Consigliere marco Lombardi a seguito delle notizie relative alla decisione del Comune di Bologna

“Nel momento in cui passiamo dalla poesia ai fatti e vediamo che l’inutile  TRC voluto solo dal Comune di Rimini passerà nei giardini della case, ancora più irritante per noi appare la decisione di Bologna di accantonare il suo progetto di metropolitana leggera". È quanto afferma il Consigliere marco Lombardi a seguito delle notizie relative alla decisione del Comune di Bologna.

“Quando noi dicevamo che c’era un precisa disposizione di legge che prevedeva la possibilità di destinare i fondi statali del TRC ad altre infrastrutture per la mobilità-  prosegue  Lombardi -  la sinistra ci rispondeva spocchiosamente che non era vero, ed oggi scopriamo che a Bologna, Comune, Provincia e Regione di comune accordo hanno accantonato il progetto del Metrò e destinano i fondi statali ad altro.”


“Come si vede le bugie hanno le gambe corte – conclude Lombardi – e se a ciò aggiungiamo  che a Parma il neo sindaco Pizzorotti si permette di accantonare un inceneritore per cui si erano già spesi milioni di euro, anche i timori di danni erariali perdono di consistenza. Resta invece una testarda volontà politica di riaffermare che la sinistra non sbaglia mai e quindi si deve andare avanti indebitando i Comuni, danneggiando i cittadini coinvolti e facendo pagare alle future generazioni i costi di gestione di una struttura che non sarà mai in utile”

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento