menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismo, il Pd fissa le priorità: "Rivedere i criteri della tassa di soggiorno"

“Rivedere e uniformare i criteri della tassa di soggiorno, estendere alle strutture ricettive le agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni, armonizzare l'Iva, snellire la burocrazia". Sono alcune delle priorità, afferma la parlamentare Emma Petitti, "che come Pd abbiamo fissato per il turismo

“Rivedere e uniformare i criteri della tassa di soggiorno, estendere alle strutture ricettive le agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni, armonizzare l'Iva, snellire la burocrazia". Sono alcune delle priorità, afferma la parlamentare Emma Petitti, "che come Pd abbiamo fissato per il turismo e per cui si sta lavorando in X Commissione, e rilevo con piacere che il ministro Massimo Bray le ha fatte proprie, illustrandole in questi giorni a Roma agli associati di Confindustria alberghi".

"Positivo anche l'annuncio dell'avvio urgente di un tavolo strategico annuale di confronto tra Ministero, Regioni, organizzazioni del settore, associazioni sindacali e di consumatori per individuare interventi e forme di finanziamento necessarie al turismo - continua l'esponente democratica -. Il confronto sulla tassa di soggiorno dovrà rivedere e uniformare i criteri dell'imposta, applicata ora in maniera disomogenea su tutto il territorio nazionale, e lo stesso ministro non esclude di poterla superare".

"Accogliamo con soddisfazione inoltre il fatto che fra le priorità individuate da Bray vi sia la possibilità di estendere alle strutture tecnico-ricettive le agevolazioni fiscali previste per le ristrutturazioni edilizie, impostando moderne politiche fiscali e armonizzando l'Iva sui servizi delle strutture ricettive - aggiunge la deputata -. Come rappresentanti PD in Parlamento di Rimini e provincia, e con l'impegno del massimo coinvolgimento delle categorie locali di settore, assicuriamo al ministro sin da ora la massima collaborazione e l'apporto di esperienza e conoscenze che il nostro territorio possiede come modello turistico riconosciuto a livello nazionale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento