rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Politica

Ultimo giorno di campagna elettorale, Sadegholvaad: "Possiamo farcela al primo turno"

Il candidato sindaco a Rimini per il centrosinistra si sente forte dei sondaggi che ogni coalizione commissiona senza però ufficializzarne i risultati

"C'è la possibilità reale di farcela al primo turno". Ultimo giorno di campagna elettorale, prima del tradizionale sabato di silenzio e del ritorno alle urne di domenica e lunedì. E il candidato sindaco a Rimini per il centrosinistra, Jamil Sadegholvaad, sfodera sorriso e ottimismo, forte anche dei sondaggi che ogni coalizione commissiona senza però ufficializzarne i risultati. Al di là delle percentuali, "vale l'umore della città, che è positivo", analizza Sadegholvaad rispondendo questa mattina alle domande dei cronisti durante una conferenza stampa assieme ai candidati di "Rimini futura con Jamil" Paola Antili e Francesco Bragagni, esponenti rispettivamente di partito repubblicano e Partito socialista. Certo, aggiunge, "i problemi non mancano, ma il clima è buono" e Sadegholvaad l'ha testato andando in lungo e in largo per il territorio. A Ferragosto, svela un aneddoto, stava tornano in moto da Santa Giustina quando ha fuso il blocco motore. Così il contachilometri è stato resettato e dal 26 agosto il candidato sindaco ne ha percorsi "1.950, circa 65 al giorno", dice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimo giorno di campagna elettorale, Sadegholvaad: "Possiamo farcela al primo turno"

RiminiToday è in caricamento