Uscito "Potere Romagnolo", un libro che spiega come (e se) funziona la Romagna

Mario Russomanno scrive un libro che dedica alle emergenze e alle prospettive della Romagna. Un viaggio suggestivo, denso di retroscena e spunti di attualità

Mario Russomanno e il suo "Potere Romagnolo"

Esce “Potere romagnolo”, il libro che Mario Russomanno dedica alle emergenze e alle prospettive  della Romagna. Un viaggio suggestivo, denso di retroscena e spunti di attualità, all'interno di ospedali e campus universitari, associazioni d’impresa e banche. E ben dentro le stanze di quel Partito Democratico, che all'autore appare “articolato e onnivoro, quasi condannato a governare in solitudine cambiamenti epocali”. Nel viaggioil testo incontra tutti quelli che “contano” davvero, in politica e in economia, da Imola a Riccione, raccontati da  un autore abituato ad incontrarli a Salotto blu, la trasmissione che Russomanno conduce da parecchi anni su VideoRegione. Con linguaggio immediato, “Potere romagnolo” rende di facile comprensione problemi complessi e liturgie politiche. Russomanno conosce, del resto, i fondamentali della materia:  è stato il più giovane direttore che abbia avuto Confcommercio in Romagna, docente universitario di economia, ha progettato e  dirige la società Multifor. Gli abbiamo rivolto qualche domanda.

Perchè questo libro?
“Con l’editore, un amico assieme al quale ho realizzato altre cose, abbiamo ritenuto fosse opportuno descrivere questo tempo di ansia e cambiamento. Parliamoci chiaro: il modello che per anni ha rappresentato esempio virtuoso va urgentemente rivisto. L'economia è in crisi e la convivenza sociale non è più quella di un tempo.  Dobbiamo capire cosa ci prospetta il futuro. Quindi lo scorso Agosto mi sono chiuso a scrivere, mettendo a frutto esperienze, conoscenze e relazioni”.

Il libro è incentrato sulla idea del “sistema” Romagna…
“ E'indispensabile che, a cominciare dalle città e dalle amministrazioni pubbliche, si trovi unità d'intenti, si definiscano progetti comuni per le infrastrutture, le iniziative sociali, culturali e turistiche. Per garantire opportunità ai giovani e non disperdere la propria identità. La politica dice che ci sta lavorando, ho provato a capire se è vero. E se Bologna e la Regione remano a favore o contro. Raccontando come andarono davvero le cose in passato, soprattutto cercando di individuare cosa serve adesso”.

Scriveva romanzi, libri di economia e di storia. Adesso scrive di politica, non penserà di mettersi a farla?
“ Alla mia età non mi passa neppure per la testa. Però penso che la politica sia importante, sia giusto ragionarne senza pregiudizi. E aiutare a capirla. Ho scritto questo libro perchè conosco ambienti diversi e so buttare giù due righe in italiano: con l’esclusiva ambizione di fare cosa utile. I messaggi che sto ricevendo da chi legge il libro mi confortano: forse ci sono riuscito.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Potere romagnolo”, edito da Minerva, è nelle librerie Feltrinelli e nelle altre in tutta la Romagna. E' possibile acquistarlo anche on line, costa circa 10 Euro. La prima occasione di presentazione pubblica sarà Sabato 3 Dicembre alla Biblioteca Malatestiana di Cesena, ospita il Sindaco Paolo Lucchi e l’invito è esteso a tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento