Vertenza Steelmec, i deputati del Pd incontrano le organizzazioni sindacali

I deputati del Partito democratico Emma Petitti e Tiziano Arlotti hanno incontrato mercoledì mattina i rappresentanti provinciali dei sindacati Cgil, Cisl e Uil e delle rispettive confederazioni di settore per approfondire la vertenza che interessa lo stabilimento SCM Steelmec di Villa Verucchio

I deputati del Partito democratico Emma Petitti e Tiziano Arlotti hanno incontrato mercoledì mattina i rappresentanti provinciali dei sindacati Cgil, Cisl e Uil e delle rispettive confederazioni di settore per approfondire la vertenza che interessa lo stabilimento SCM Steelmec di Villa Verucchio. “Esprimiamo forte preoccupazione per la vicenda, che rappresenta una ulteriore situazione di difficoltà che va ad aggiungersi alle già numerose vertenze aperte a livello locale – dichiarano Petitti e Arlotti -. Si tratta di una questione delicata, che a due anni dagli accordi raggiunti sui programmi di rilancio aziendale coinvolge il più grande gruppo manifatturiero del territorio".

"Siamo consapevoli della crisi che investe il mondo economico e imprenditoriale, e crediamo che ancor più in questo contesto la priorità sociale resti la salvaguardia dell'occupazione. Seguiremo con attenzione lo svolgersi della vertenza, credendo sia fondamentale riunire insieme a tutti i soggetti interessati: Provincia di Rimini, Comuni di Rimini e Verucchio, organizzazioni sindacali e di categoria", continuano gli esponenti democratici.

"Come parlamentari del Partito democratico ci impegniamo per ottenere il rifinanziamento degli ammortizzatori sociali (a livello nazionale la cassa integrazione in deroga manca di risorse anche per coprire il 2012) e sollecitiamo l'emanazione dei decreti attuativi per finanziare il reinserimento e gli incentivi all'occupazione - aggiungono Petitti e Arlotti -. Data l'importanza del gruppo Scm per l'economia del nostro territorio, per il lavoro e la coesione sociale assicuriamo la nostra massima attenzione sulla vicenda e la più ampia disponibilità a individuare insieme a tutti gli attori coinvolti ogni possibile soluzione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento