menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via libera al Programma tper la trasparenza e l’integrità 2012-2014

La Giunta comunale ha approvato il Programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2012 – 2014. “Un atto – ha detto l’assessore alla trasparenza Irina Imola – previsto ma non dovuto"

La Giunta comunale ha approvato il Programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2012 – 2014. “Un atto – ha detto l’assessore alla trasparenza Irina Imola – previsto ma non dovuto dalla normativa, che abbiamo ritenuto doveroso predisporre per coordinare e programmare adeguatamente tutte le azioni promosse in tale direzione, sia in adempimento dei numerosi obblighi di legge in materia, sia per autonoma iniziativa dell’Ente".

"Del resto quello della Trasparenza è un valore fondante di questa Amministrazione comunale, tanto da averne riconosciuto l’importanza con l’istituzione di una delega assessorile specifica. Riteniamo infatti che la Trasparenza sia la condizione essenziale per instaurare un rapporto corretto tra pubblica amministrazione e cittadini favorendo la loro partecipazione e condivisione attraverso la possibilità di un controllo profondo su tutte le azioni dell’Amministrazione, che per noi vuol dire accessibilità totale, anche attraverso lo strumento della pubblicazione sul sito istituzionale, delle informazioni su ogni aspetto dell’organizzazione, degli indicatori gestionali e dell’utilizzo delle risorse, dei risultati dell’attività di misurazione e valutazione svolta dagli organi competenti sull’operato dell’ente", continua Imola.

"Con l’approvazione di questo Piano triennale, quindi, non solo ci siamo preoccupati di individuare le informazioni e i documenti che in base a specifiche disposizioni di legge sono soggetti a pubblicità, ma anche individuare ulteriori iniziative ed azioni che possano promuovano la trasparenza dell’Ente. Abbiamo messo così in campo nuove azioni come la predisposizione di un questionario che abbiamo chiamato “Spazio utente” per raccogliere i suggerimenti dei cittadini, la pubblicazione dei sondaggi di customer satisfaction, l’istituzione delle “Giornate della Trasparenza” per promuovere la conoscenza delle opportunità messe in campo", conclude l'assessore.

 Tra le azioni che il Comune di Rimini ha già messo in campo la sezione “Trasparenza, valutazione e merito” sul sito internet dell’ente che attualmente contiene informazioni, in parte obbligatorie per legge, in parte per scelta dell’ente, su: Bilanci di previsione e rendiconti; Ciclo di gestione della performance; curricula e retribuzioni dei dirigenti; curricula delle posizioni organizzative; curricula e retribuzioni incarichi politico amministrativi; presenze dipendenti; situazione patrimoniale degli amministratori; Nucleo di valutazione; incarichi e consulenze; contrattazione integrativa; pagamenti della Pubblica Amministrazione; linee di credito agevolate a favore di soggetti che vantano un credito certo ed esigibile nei confronti del Comune; Sovvenzioni e benefici, Regolamento sui procedimenti amministrativi, sul diritto di accesso agli atti e ai provvedimenti amministrativi; avviso nomine/designazioni dei rappresentanti del Comune presso enti/aziende/istituzioni; azioni tendenti al contenimento delle spese di funzionamento dell’Ente; elenco spese di rappresentanza sostenute dagli organi di governo dell’Ente.


Informazioni che verranno presto implementate con l’ammontare complessivo dei premi collegati alla performance stanziati e ammontare dei premi effettivamente distribuiti, nonché analisi dei dati relativi al grado di differenziazione nell’utilizzo della premialità sia per i dirigenti sia per i dipendenti. Va poi evidenziata l’istituzione dell’Albo Pretorio on-line che, allo stato attuale, consente la pubblicazione sul sito di tutti gli atti e provvedimenti dell’Amministrazione per i quali disposizioni di legge o di regolamento prevedono l’obbligo di pubblicazione e, conseguentemente, e quindi la loro immediata consultabilità da parte degli utenti del sito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento