"Via Pascoli e il percorso ciclo pedonale che non c'è"

"I cittadini riminesi molto difficilmente vedranno entro l'estate la realizzazione del percorso sottopasso ciclopedonale di via Pascoli". E' quanto afferma il consigliere comunale Gennaro Mauro del Pdl

"I cittadini riminesi molto difficilmente vedranno entro l'estate la realizzazione del percorso sottopasso ciclopedonale di via Pascoli". E' quanto afferma il consigliere comunale Gennaro Mauro del Pdl, aggiungendo che "i lavori proseguono a rilento, gli operai presenti nel cantiere sembrano essere pochi, e ad oggi sono ancora molte le opere da realizzare. Le infrastrutture in cemento armato sono incomplete, nel lato mare manca lo scavo, le rampe e le scale inesistenti, i sottoservizi non ancora realizzati, naturalmente di pavimentazioni neanche a parlarne".

"Ormai sono passati 25 mesi da quel 2 dicembre 2010, data di chiusura del passaggio a livello a seguito di quanto disposto dal piano nazionale di Rete Ferroviaria Italiana, e in ambito locale ci siamo trovati impreparati e incapaci di progettare l'intervento, abbiamo scoperto solo a lavori iniziati la presenza di un tubo del gas e anche di una linea elettrica di media tensione, circostanza che ha rallentato l'esecuzione dei lavori", aggiunge l'esponente del centrodestra.

"Tante bugie sono state dette a residenti ed operatori commerciali, lo stesso assessore Biagini ci ha messo la faccia e ha promesso la conclusione dei lavori entro l'estate 2013, impegnandosi a monitorare costantemente - continua il consigliere comunale -. Naturalmente nessuno pagherà per tali ritardi, i residenti saranno costretti a un'altra stagione estiva di disagio, e gli operatori commerciali dovranno vivere per il terzo anno consecutivo un'estate di "passione"  e riporre nel cassetto ogni proposito di veder rifiorire almeno in parte la loro attività".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento