Vigili del Fuoco di Novafeltria senza mensa, la denuncia della Lega arriva in Regione

Il consigliere regionale della Lega Nord Romagna, Massimiliano Pompignoli: “Giunta intervenga per arginare i disagi”

Stop ai pasti per i Vigili del Fuoco. Dal primo gennaio, il servizio mensa nei distaccamenti territoriali della Regione Emilia Romagna è stato soppresso. “Un provvedimento senza senso che penalizza fortemente le sedi decentrate dei Vigili del Fuoco – a dirlo è il consigliere regionale della Lega Nord Romagna, Massimiliano Pompignoli, denunciando con un'interrogazione rivolta alla Giunta Bonaccini una situazione che “rischia di inficiare l’azione degli operatori in servizio”, tra cui - appunto - quelli di Novafeltria, “privati di punto in bianco del servizio mensa interno al proprio distaccamento”.
“Il personale operativo delle sedi minori dei vigili del fuoco dovrà, durante i turni di servizio, procurarsi autonomamente i pasti giornalieri o acquistando generi alimentari o recandosi presso attività di ristorazione aperte vicino alle caserme (sperando che ve ne siano) – spiega Pompignoli – una situazione paradossale e discriminante considerato che, per contro, nelle sedi centrali la mensa verrebbe normalmente garantita dalla presenza di addetti di ditta esterna”. Pompignoli quindi chiede all’esecutivo regionale di “dare ascolto alle proteste innescate da questo iniquo provvedimento” e di intervenire per “per tutelare il diritto al servizio di erogazione pasti all’interno delle sedi decentrate dei Vigili del Fuoco della Regione Emilia Romagna”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento