Politica

Zoccarato (Lega) attacca i dem: "Fabbri non fa un buon servizio al Pd"

Il consigliere del carroccio critica l'intervento dell'ex presidente della provincia di Rimini che ha attaccato la candidatura di Enzo Ceccarelli

“Dal cimitero dei dinosauri della politica piddina riminese spunta Ferdinando Fabbri ad attaccare la candidatura di Enzo Ceccarelli. Segno che il centrosinistra è in grande difficoltà se tira fuori dal cilindro un ex che ha percorso tutto il cursus honorum previsto dal partito senza tuttavia lasciare alcun segno indicativo del suo passaggio in Regione come in Provincia”. Così in una nota Matteo Zoccarato, consigliere comunale della Lega, replica alla dichiarazione di Fabbri.

“Fabbri pontifica sul centrodestra e su una supposta debolezza del candidato Ceccarelli. Ci risulta, al contrario, che Fabbri abbia fatto poca strada quando ha supportato, per ben due volte, i candidati sindaci di centrosinistra a Bellaria-Igea Marina sonoramente sconfitti da Ceccarelli al primo turno. Se poi pensiamo alle primarie del 2010, rammentiamo che Fabbri, nonostante abbia ricoperto la carica di presidente della Provincia di Rimini per 10 anni, è stato surclassato dall’allora segretario provinciale uscente del PD, Andrea Gnassi, divenuto poi sindaco. Ma sembra anche che Fabbri esprima concetti in cui non crede neppure lui. Cita infatti una ‘spaccatura’ nel centrodestra oggi inesistente, senza considerare l’insanabile sfacelo del PD, devastato prima dalla guerra fratricida tra Emma Petitti e AndreaGnassi/Jamil Sadegholvaad, poi dall’improvviso, motivato abbandono di Gloria Lisi, cacciata in malo modo dallo stesso Gnassi. Difficile dire quale sia stata la vera intenzione di Fabbri attaccando maldestramente Ceccarelli e la vasta area che lo sostiene. Di sicuro non ha fatto un buon servizio al PD”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zoccarato (Lega) attacca i dem: "Fabbri non fa un buon servizio al Pd"

RiminiToday è in caricamento