Festa di fine anno per i giovani calciatori dell'Accademia Asar

Duecento bimbi hanno colorato il campo con le loro magliette gialle, tra sport, cibo e giochi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RiminiToday

Una giornata di festa quella di martedì per tutta la società sportiva Academia Calcio Asar. "I nostri ragazzi hanno gioiosamente colorato di giallo l'impianto sportivo "Spartaco Selva" per celebrare la fine della stagione 2018-2019. È stato un pomeriggio di puro divertimento, trascorso insieme agli allenatori, con partitelle sia tra i ragazzi che tra alcuni genitori. La giornata è proseguita con una cena, organizzata e gestita dalla società, dai dirigenti e da alcuni genitori.

I numeri dell'evento

Duecento i bambini in campo con la maglietta gialla; 140 i genitori che hanno partecipato alla cena di fine anno; 35 i ragazzi della prima squadra e della 3a categoria; oltre 200 piadine preparate; 160 gli hamburger cotti sulla piastra; 30 i kg di porchetta e 150 panini. Birra, vino ed allegria non misurabili. Si chiudono così le attività dell'Accademia Calcio Asar ma… è ancora presto per andare in vacanza. Dall'11 giugno, infatti, continuano gli allenamenti speciali per i bambini del 2009 / 2010 / 2011 / 2012 / 2013 e 2014. Tutti i martedì ed i giovedì (fino a fine giugno) operazione Asar Porte aperte, gli impianti sono disponibili per gli ultimi calci e per permettere a chi volesse provare ed avvicinarsi a questo sport. Il 17 giugno, infine, parte il Campus Estivo dell'Asar, con oltre 35 iscritti che si dedicheranno a tante attività sportive ma non solo.

Torna su
RiminiToday è in caricamento