Siglata la partnership tra Polisportiva Comunale Riccione e poliambulatorio Medicina Riccione

Due importanti realtà del territorio lavoreranno a stretto contatto e ciò significa che per gli oltre 8mila tesserati della Polisportiva Riccione, saranno numerosi i servizi medici da utilizzare in convenzione

La Polisportiva Comunale Riccione ha avviato una partnership con il poliambulatorio Medicina Riccione. Due importanti realtà del territorio lavoreranno a stretto contatto e ciò significa che per gli oltre 8mila tesserati della Polisportiva Riccione, saranno numerosi i servizi medici da utilizzare in convenzione. Il poliambulatorio Medicina Riccione, nella nuova ed esclusiva sede di via dei Mille 19 a Riccione, ha al suo interno 7 ambulatori medici, oltre 30 dottori specializzati e macchinari all’avanguardia, oltre ad un punto prelievi con più di 1000 tipologie di esami di laboratorio allo stesso prezzo del tariffario regionale Ausl, senza però costi di ricetta, senza impegnativa e senza prenotazione. Per la prevenzione, in via esclusiva a Riccione, si realizzano anche analisi genetiche, citogenetiche e molecolari, attraverso biopsia liquida del Dna, anche in ambito pre-natale e pre-concezionale.  La diagnosi, la prevenzione, la cura nell’eccellenza e nella innovazione sanitaria contraddistinguono l’attività, non a caso lo slogan del Poliambulatorio Medicina Riccione è una frase di Santa Madre Teresa di Calcutta che raccoglie l’essenza del Poliambulatorio Medicina Riccione: “la Vita è Vita, difendila”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento