Tumore al seno, il Punto Rosa porta la prevenzione allo stadio

All'inizio del fischio di inizio della partita Rimini - Sud-Tirol, l'entrata in campo nello stadio ha adrenalizzato le ragazze del Punto Rosa

Domenica l'associazione "Il Punto Rosa Onlus" è stata gospite allo Stadio Romeo Neri di Rimini. All'inizio del fischio di inizio della partita Rimini - Sud-Tirol, l'entrata in campo nello stadio ha adrenalizzato le ragazze del Punto Rosa accompagnate da palloncini rosa a forma di cuore in mano a bambini e dalla immancabile presenza del dottore Domenico Samorani, che ha speso parole piene di significato per tutte le donne che ogni giorno incontra durante il percorso del tumore al seno. La ricerca scientifica ha fatto passi da gigante: il tumore alla mammella è molto frequente e colpisce davvero tantissime donna di ogni età ed ogni anno. "Ricerca, prevenzione, diagnosi precoce salvano la vita - è stato evidenziato -. Il Punto Rosa si batte per la prevenzione, si batte per conservare e migliorare l'eccellenza sul territorio, l'Unità Operativa di Chirurgia  Generale e Senogica Ospedale A. Franchini di Santarcangelo. Ringraziamo inoltre per la calorosa accoglienza a noi riservata , per l'ampia disponibilità , per i sorrisi ricevuti , per gli applausi in campo e fuori campo tutte le ragazze della Hospitality".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento