A San Giovanni in Marignano riparte il servizio del Piedibus

Per il terzo anno sono state attivate tre linee di bambini e volontari accompagnatori, Pianventena, Peli e centro

Camminare quotidianamente, specialmente nei percorsi da casa a scuola, spesso brevi, non solo ha effetti sull’ambiente e sulla congestione delle città, ma è anche uno strumento per attivare la mente, coltivare uno spazio per conoscere gli altri, ed esplorare con curiosità il territorio e le persone che lo abitano. Per questo il Comune di San Giovanni in Marignano aderisce al progetto educativo della Regione Emilia-Romagna “Siamo Nati per camminare”, con l’obiettivo di promuovere la mobilità sostenibile e valorizzare esperienze concrete, come Il Piedibus, soluzioni alternative e virtuose in particolare sui percorsi casa-scuola. La campagna coinvolge le bambine e i bambini dell’Istituto Comprensivo statale di San Giovanni in Marignano, con il coordinamento dell’Associazione Scuolinfesta. Il progetto è anche inserito nel POF: ciò evidenzia il valore e la qualità dell’esperienza.

Per il terzo anno sono state attivate tre linee di bambini e volontari accompagnatori, Pianventena, Peli e centro che ogni anno coloreranno dal primo mattino le piste ciclabili fino a raggiungere a piedi la Scuola Primaria! Al momento hanno aderito 50 bambini e 15 volontari, ma l'adesione è comunque possibile in qualunque momento dell’anno scolastico. Quest’anno poi si sperimenta un nuovo servizio: la linea proveniente da Pianventena ha un servizio auto che porta tutti gli zaini a scuola, permettendo ai bambini di camminare liberi da pesi. Inoltre il percorso è accompagnato anche da due mascotte canine, rigorosamente in tenuta Piedibus.

“Siamo orgogliosi di poter vantare sul nostro territorio un servizio di tale qualità reso possibile grazie alla collaborazione dell’Istituto Comprensivo Statale e al grande impegno dell’Associazione Scuolinfesta. Confidiamo che nel corso dell’anno scolastico tanti accompagnatori e studenti si uniscano al Piedibus, che riteniamo un’esperienza di valore sociale e culturale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento