I bambini della scuola dell’infanzia Belvedere realizzano con i genitori un’aiuola fiorita

Nei giorni scorsi il sindaco Renata Tosi e l’assessore alle Politiche Educative Alessandra Battarra hanno partecipato all’inaugurazione di questo spazio verde

Generazioni differenti ma unite nel tramandare e apprendere l’amore per la terra e i suoi prodotti. Protagonisti alla scuola dell’infanzia “Belvedere” i genitori che hanno mostrato dal vivo​,​ ai piccoli​,​ come creare un’ aiuola per rendere più bella con nuovo verde l’ingresso della propria scuola. Nei giorni scorsi il sindaco Renata Tosi e l’assessore alle Politiche Educative Alessandra Battarra hanno partecipato all’inaugurazione di questo spazio verde ricavato con nuove piante fornite dall’amministrazione.  I bambini hanno preso parte attivamente, assieme ai genitori, alla piccola cerimonia di piantumazione che ha coinvolto anche la raccolta dei prodotti dell’orto realizzato nel retro della scuola. Prodotti freschi utilizzati direttamente in cucina e che diventano pietanze nei pasti quotidiani dei piccoli.  Gli antichi saperi di realizzazione e cura degli orti, costituiscono il lavoro e il passatempo dei nonni che, al Belvedere così come in altre scuole, mettono a disposizione dei bambini. 

“E’ un percorso circolare – afferma l’assessore alle politiche scolastiche Alessandra Battarra – la passione per la natura e l’ambiente che, con i genitori, le insegnanti e tutto il personale scolastico, ci impegniamo a trasmettere ai bambini. Penso ai progetti realizzati durante l’anno in classe, che hanno un momento conclusivo in una rassegna finale con la partecipazione di ogni scuola ad un progetto comune, all’opera di educazione e sensibilizzazione dei più piccoli per il verde, con la costante manutenzione e piantumazione di nuovi alberi, fino alla promozione degli orti e di iniziative connesse grazie al coinvolgimento delle famiglie”.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento